Quale è la procedura di esposizione di un telaio serigrafico al sole?

incidere i telai serigrafici con la luce del sole

Il sole è una sorgente luminosa perfetta, perché le sue onde luminose sono molto ricche di frequenze UV.
E, come sappiamo, tutte le usuali emulsioni al diazo (quelle con il sensibilizzante da aggiungere) sono sensibili ai raggi UV.
Tuttavia l’utilizzo della luce solare per incidere i telai presenta alcuni inconvenienti a cui occorre cercare rimedio:

– L’intensità luminosa del sole è molto variabile, a seconda dell’ora e della situazione meteo; perciò il tempo di esposizione corretto non sarà mai lo stesso.

Rimedio: poiché le emulsioni serigrafiche hanno una latitudine di posa molto ampia, è possibile esporre in abbondanza e non avremo inconvenienti nello sviluppo,a condizione che:
1- la pellicola che usiamo sia veramente nera
2- il disegno sia caratterizzato da linee o aree estese, senza dettagli fini
3- l’adesione tra la pellicola e il telaio sia perfetta
In questo modo anche un’esposizione eccessiva (per esempio 10 minuti al sole pieno) ci consentirà egualmente di sviluppare il telaio.

– Il sole è all’aperto, non in camera oscura!

Ciò significa che il telaio emulsionato o appena esposto sarà sottoposto ai raggi UV anche durante i suoi spostamenti e manipolazioni varie; durante questo tempo i raggi UV continuano ad agire e induriscono l’emulsione anche dove non vorremmo.
Rimedio: Il telaio, emulsionato e asciugato in ambiente protetto, con la pellicola già applicata e fissata con nastro adesivo, sarà portato all’esterno dentro un sacco nero a tenuta di luce, ed estratto SOLO al momento dell’esposizione. Un doppio sacco per spazzatura va benissimo.
Egualmente, appena terminata l’esposizione, mettiamo il telaio nel medesimo sacco e lo portiamo in ambiente protetto (a luce tenue) per procedere con lo sviluppo.

Chi ha a disposizione un vecchio esposimetro fotografico, ormai reperto archeologico, è in grado di misurare l’intensità della luce incidente proveniente dal sole.
Di conseguenza è anche in grado di comporre una tabella personale di esposizione, dopo avere collezionato i risultati delle sue prove.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Abbiamo preparato alcuni telai, ma quando abbiamo rimosso l'emulsione (QLT) con l'acqua, nella parte anteriore (quella a contatto diretto con...

- La pressione di una idropulitrice è perfettamente in grado di rompere la tela di un telaio, specialmente se la...

Volevo alcune informazioni riguardo a materiale per serigrafia. L'ho sempre fatta a scuola e mi ha appassionato subito e ora...

Sto cercando di creare un laboratorio serigrafico homemade per stampare su carta o tessuti. Non possiedo troppe disponibilità economiche ma...

I motivi del fatto che la gelatina, dopo l'esposizione, si scioglie possono essere vari e ora cerchiamo di individuarli. -...

Volevo sapere quanto tempo possa durare l'emulsione asciutta su un telaio (se non viene fatta subito l'impressione del telaio). La...

Volevo sapere per un maggiore spessore della stampa oltre a utilizzare un inchiostro serigloss (più coprente da voi comprato) ho...

Ho acquistato della Gelatina Zero in Universal Plus. Come faccio a renderla fotosensibile? Mescolo direttamente la polvere di diazo nel barattolo?...

Volevo sapere la differenza tra telaio inciso ed il telaio emulsionato ed inciso. Ho letto che il telaio inciso dura...