Procedimento per stampare su t-shirt nere in serigrafia

buon giorno sig Franco vorrei de consigli per stampare su t-shirt di colore nero: i telai da in cidere che fili devono avere per ottenere una massima coprenza!!!!!

angelo, bergamo

Per ottenere colori coprenti su fondi scuri esiste il procedimento corretto, che assicura ottimi risultati, ma che necessita anche dell’attrezzatura adeguata. Esiste poi la capacità di adattarsi, e anche con attrezzatura non proprio adeguata si ottengono risultati accettabili.

Questo il procedimento corretto: occorrono tanti telai quanti sono i colori di stampa, più uno per il  fondino bianco; se la stampa è a un colore, occorrono due telai, uno per il fondino bianco e uno per il colore,che va stampato sopra il fondino e a registro. Per usare questo metodo occorre una banco di stampa, o giostra, che porti il medesimo numero di telai. In genere per la stampa del fondino si usano telai a basso numero di fili (da 55 a 77 a seconda dell’inchiostro utilizzato) e per la stampa del colore finale telai a più alto numero di fili (da 77 a 120 a seconda dell’inchiostro utilizzato.

Questo il procedimento di ripiego, obbligatorio per chi non ha la giostra a due o più colori:  si usa un solo telaio e si stampa solo il colore definitivo; si passa la racla due-tre volte e si stampa; si solleva il telaio; si asciuga con cappa flash o con termopistola; si riabbassa il telaio; con il medesimo colore si ristampa con altre due-tre passate perfettamente a registro. Con questo metodo è conveniente utilizzare telai a basso numero di fili.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Serigrafia. Se l’inchiostro ad acqua non tiene sulle maglie Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua di colore bianco (su base scura). Ho riscontrato il problema solo su alcuni pezzi in modo casuale, quindi fatico a capire q...
Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Le lamine tengono al lavaggio a secco? Le lamine tengono al lavaggio a secco? Luca Le lamine tengono al lavaggio a secco nel senso che la colla che le trattiene al tessuto non si stacca. Tuttavia occorre considerare che la superficie della lamina è molto delicata: infatti, se lavata in...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia