Inchiostri a base acqua e corretta asciugatura

Inchiostri a base acqua e corretta asciugatura
Uso inchiostri all’acqua Fai da Te e dopo aver mescolato l’inchiostro con le proporzioni indicate (1kg di base, 5% ritardante, 5% catalizzatore, 5% colore), ho stampato su una t-shirt, passando 2 volte con la racla. Inizialmente il risultato sembrava quello sperato, ma dopo un primo lavaggio a 30 gradi, la stampa ha perso la sua brillantezza e risulta molto sbiadita.

Federico

Occorre ricordare che qualsiasi inchiostro acrilico per acquisire la sua resistenza definitiva ha bisogno di circa 4 giorni, asciugando a freddo.
Se aggiunge il ritardante, questo ne ritarda l’asciugatura e l’indurimento, perciò occorre attendere di più.
Il catalizzatore serve a favorire l’adesione alle fibre del tessuto, ma non ne accelera l’indurimento complessivo.

Si può accelerare il processo di indurimento fornendo calore, con una termopressa a 160°C per due-tre minuti, o perlomeno con il ferro da stiro impostato alla massima temperatura (abbiamo verificato che sono circa 200°C).

In sintesi: non è corretto stampare, attendere che la maglia asciughi e quindi mettere in lavatrice. A maggior ragione se si è aggiunto del ritardante.

come asciugare inchiostro all'acqua per serigrafia

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Serigrafia. 5 Consigli per stampare con inchiostri ad acqua quando fa caldo Ho acquistato da voi l'inchiostro Texprint Mono per serigrafia. Il problema è che, soltanto dopo due stampe, le altre cominciano ad uscire sbiadite, il colore si secca sul telaio: ha qualche consiglio? Ho ipotizzato che il colore si secchi per il t...
Inchiostri ad acqua per serigrafia: la stampa del bianco Stampo da poco magliette utilizzando colori ad acqua e vorrei sapere, avendo letto che il bianco da parecchi problemi se stampato su base scura, che tipo di colore BIANCO posso acquistare. Tempo fa ho stampato con Texprint Mono (colore giallo cald...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

, ,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia