Come usare lo strippaggio liquido per recuperare un telaio da serigrafia

Come usare lo strippaggio liquido per recuperare un telaio da serigrafia
Salve ho acquistato lo strippaggio liquido concentrato. Come posso usarla per pulire un telaio già inciso con emulsione QLT. Devo diluirla con acqua? Ho bisogno per forza di una pompa a 70 bar?

Eldo, Oria

Lo Strippaggio liquido concentrato può essere usato concentrato, così come è, oppure diluito fino a 4 volte in acqua. Se usato con idropulitrice può essere diluito ulteriormente, ma non è necessario.

Come si usa:

– Il telaio deve essere pulito perfettamente da ogni traccia di inchiostro; un sottile strato di inchiostro, infatti, farebbe da barriera e impedirebbe allo strippagio di agire sull’emulsione.
– sul telaio orizzontale si stende il liquido di strippaggio con una spugna bene imbevuta e si attende due- tre minuti, non di più.
Lo strippaggio non deve assolutamente asciugare sul telaio, perché in questo caso fisserebbe l’emulsione che non potrebbe più essere rimossa.

come recuperare un telaio inciso

– con acqua a pressione (non è necessaria l’idropulitrice, è sufficiente un erogatore da giardino collegato ad un tubo di gomma) si lava via lo strippaggio e buona parte dell’emulsione viene eliminata
si ripete l’operazione una o due volte sulle aree del telaio che presentano residui di emulsione

– il telaio pulito e sciacquato si asciuga con un phon e può essere nuovamente emulsionato.
– se sul telaio rimane l’impronta del vecchio decoro (immagine fantasma) questa può essere eliminata con lo specifico liquido Antighost Remove HR5, ma sui telai a bassa filatura questo non è indispensabile.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Alcuni chiarimenti sul Kit per incidere i telai Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi per collegarli? Che attacco hanno? Sono lunghi di 65 cm o 120 cm? Samuele I "neon UV per incisione telai - kit di 6 pezzi" c...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

, ,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia